lunedì , 21 Gennaio 2019

La colpa lieve per imperizia esecutiva -individuata secondo le linee guida ministeriali- delimita l’area della non responsabilità medica

La colpa lieve per imperizia esecutiva -individuata secondo le linee guida ministeriali- delimita l’area della non responsabilità medica

In caso di errore medico derivante dalla fase esecutiva delle raccomandazioni contenute nelle linee guida adeguate al caso di specie, l'esercente la professione sanitaria risponde ...

Read More »
Malattia del tirocinante contratta in Ospedale, profili di responsabilità

Malattia del tirocinante contratta in Ospedale, profili di responsabilità

La volontaria e consapevole esposizione al pericolo da parte del danneggiato, quando esistano agevoli e valide alternative idonee a scongiurare l'eventualità di accadimenti dannos ...

Read More »
Responsabilità medica, un caso di riconosciuta colpa grave

Responsabilità medica, un caso di riconosciuta colpa grave

In caso di lesioni colpose cagionate al neonato durante il parto, è configurabile una corresponsabilità del ginecologo, nel trascurare i segnali di sofferenza fetale, e delle oste ...

Read More »
Un tempestivo intervento di colectomia totale avrebbe verosimilmente consentito di evitare il diffondersi dell’infezione peritoneale e lo shock settico che resero necessari ulteriori trattamenti medici e chirurgici salvavita

Un tempestivo intervento di colectomia totale avrebbe verosimilmente consentito di evitare il diffondersi dell’infezione peritoneale e lo shock settico che resero necessari ulteriori trattamenti medici e chirurgici salvavita

In via generale, deve ricordarsi che la responsabilità della struttura ospedaliera, ha natura contrattuale, sussistendo tra il paziente e la struttura medesima un rapporto di tipo ...

Read More »
Tra le parti chiamate a partecipare all’ATP in materia di responsabilità medica vanno incluse la compagnia assicuratrice dell’ente ospedaliero o del professionista

Tra le parti chiamate a partecipare all’ATP in materia di responsabilità medica vanno incluse la compagnia assicuratrice dell’ente ospedaliero o del professionista

Sull'eccezione di difetto di legittimazione passiva sollevata dalla compagnia di assicurazione della struttura sanitaria. L'eccezione, che si fonda sulla assenza nell'attuale asse ...

Read More »
La colpa va ricondotta non qualsiasi evento realizzatosi, ma solo a quello causalmente riconducibile alla condotta posta in essere in violazione della regola cautelare

La colpa va ricondotta non qualsiasi evento realizzatosi, ma solo a quello causalmente riconducibile alla condotta posta in essere in violazione della regola cautelare

Le cause sopravvenute idonee a escludere il rapporto di causalità sono sia quelle che innescano un processo causale completamente autonomo rispetto a quello determinato dalla cond ...

Read More »
Una definizione della negligenza, imprudenza,  imperizia in ambito medico

Una definizione della negligenza, imprudenza, imperizia in ambito medico

In termini generali, si tende ad ascrivere alla categoria dell’imperizia il comportamento del soggetto inosservante delle regole cautelari perché inesperto, soprattutto sul piano ...

Read More »
La responsabilità di equipe, casistica

La responsabilità di equipe, casistica

Nella responsabilità medica, l’obbligo di diligenza che grava su ciascun componente dell’equipe concerne non solo le specifiche mansioni a lui affidate, ma anche il controllo sull ...

Read More »
La responsabilità dell’Ospedale prescinde dall’accertamento di una condotta negligente dei singoli operatori

La responsabilità dell’Ospedale prescinde dall’accertamento di una condotta negligente dei singoli operatori

Nell'esercizio dell'attività medica occorre distinguere la responsabilità gravante sulla struttura sanitaria da quella di cui è chiamato a rispondere il singolo medico che, in con ...

Read More »
Comportamento negligente e mancata attenta verifica delle condizioni fisiche della paziente, che ha condotto a una errata scelta clinica

Comportamento negligente e mancata attenta verifica delle condizioni fisiche della paziente, che ha condotto a una errata scelta clinica

A fronte del comportamento colposo e fonte di danni a terzi di medici che operino all'interno di una struttura sanitaria, pubblica o privata che essa sia, a prescindere dall'esist ...

Read More »
Per individuare la responsabilità penale del singolo sanitario che presta il proprio intervento in equipe medica, è necessario verificare l’incidenza avuta dalla sua condotta nella causazione dell’evento lesivo

Per individuare la responsabilità penale del singolo sanitario che presta il proprio intervento in equipe medica, è necessario verificare l’incidenza avuta dalla sua condotta nella causazione dell’evento lesivo

Nella ipotesi in cui il trattamento sanitario affidato a una pluralità di medici, sia pure in forma diacronica attraverso atti medici successivi, sfoci in un esito infausto, ciò c ...

Read More »
Il compenso del medico legale

Il compenso del medico legale

Il compenso del medico legale deve rispecchiare la complessità dell'attività; complessità che, anche nei casi apparentemente più semplici, deve sempre essere riconosciuta in ragio ...

Read More »
Il necessario rispetto di tutte le regole e gli accorgimenti che, nel loro insieme, costituiscono la conoscenza della professione medica

Il necessario rispetto di tutte le regole e gli accorgimenti che, nel loro insieme, costituiscono la conoscenza della professione medica

Il medico che opera all'interno della struttura sanitaria, poiché svolge un'attività a contenuto professionale, è tenuto nell'adempimento delle proprie obbligazioni, non già alla ...

Read More »
Non punibilità del medico che, seguendo linee guida adeguate e pertinenti, sia incorso in una imperita applicazione di queste

Non punibilità del medico che, seguendo linee guida adeguate e pertinenti, sia incorso in una imperita applicazione di queste

Il secondo comma dell'art. 590-sexies cod. pen., articolo introdotto dalla legge 8 marzo 2017 n. 24, prevede una causa di non punibilità dell'esercente la professione sanitaria op ...

Read More »
Ministero della salute risponde per danni subiti a sèguito di emotrasfusioni

Ministero della salute risponde per danni subiti a sèguito di emotrasfusioni

Il Ministero della salute risponde ex art. 2049 c.c. per i danni subiti a seguito di emotrasfusioni laddove sia accertata l'omissione dell'attività di vigilanza e controllo e sia ...

Read More »
leaderboard_PROMO
scroll to top