sabato , 21 Settembre 2019

Home » Rivistadigitale » RischioSanità n.53 – Giugno 2014

RischioSanità n.53 – Giugno 2014

Settembre 3, 2014 12:14 pm by: Category: Rivistadigitale Leave a comment A+ / A-

sommario

L’informatica al servizio della sicurezza della terapia farmacologica

Per quanto non sia dato disporre di dati pienamente rappresentativi della realtà – sia per l’ospedale sia, ancor più, per altri ambiti sanitari e per la terapia domiciliare – è pressoché unanime il convincimento che gli eventi indesiderati connessi ai trattamenti farmacologici – ADEs1 –costituiscano un comune e consistente pericolo per i pazienti.

Responsabilità contabile del medico

Assenza di copertura assicurativa aziendale

Alterata somministrazione di farmaci

Frazionamento, triturazione, camuffamento.

Medical malpractice insurance

Il punto su mercato e regole al 2014

Informazione e consenso Vademecum

Costituisce violazione del diritto all’autodeterminazione l’inadempimento da parte del sanitario dell’obbligo di richiedere il consenso informato al paziente.

Fattispecie di casi configuranti profili di responsabilità

Contesti operativi e responsabilità sanitaria

Il caso risolto

Danni cerebrali da ipossia subiti da un neonato – Ritardata esecuzione del parto – Responsabilità solidale della struttura sanitaria

 

SFOGLIA IL NUMERO DI GIUGNO 2014


continua...

RISERVATO AGLI ABBONATI A RISCHIOSANITA'.it


REGISTRATI

RischioSanità n.53 – Giugno 2014 Reviewed by on . [toggle style="closed" title="L’informatica al servizio della sicurezza della terapia farmacologica"]Per quanto non sia dato disporre di dati pienamente rappres [toggle style="closed" title="L’informatica al servizio della sicurezza della terapia farmacologica"]Per quanto non sia dato disporre di dati pienamente rappres Rating: 0
leaderboard_PROMO
scroll to top