giovedì , 18 Aprile 2024

Home » Rivistadigitale » RischioSanità n.44 – Marzo 2012

RischioSanità n.44 – Marzo 2012

Settembre 3, 2014 10:41 am by: Category: Rivistadigitale Leave a comment A+ / A-

sommario

Ordini verbali

Dalla letteratura in tema di sicurezza clinica si coglie un vigoroso richiamo di attenzione sugli ordini verbali.

Il rischio clinico, la sostenibilità del sistema, il dibattito, le prospettive

In un convegno tenutosi a Roma nella Biblioteca
del Senato “Giovanni Spadolini” il 24 maggio 2011, dal titolo “Il rischio clinico da problema ad opportunità”(*), con l’intervento conclusivo dell’allora Ministro della Salute Prof. Fazio, sono state discusse le problematiche legate alla gestione del rischio clinico e alle conseguenze degli errori medici.

Prevenzione e gestione del rischio caduta del paziente in ospedale

Approccio al problema nel comprensorio ospedaliero Amedeo di savoia/birago di vische di torino

Rivalsa per 1,4 milioni di euro per danno erariale all’Azienda Sanitaria

Il Procuratore regionale della Corte dei Conti ha esercitato l’azione di rivalsa nei confronti dei medici presunti responsabili del fatto dannoso che l’Amministrazione, in sede civile, era stata condannata a risarcire.

Inutilizzabile nel processo il prelievo ematico acquisito senza consenso

Ai fini dell’accertamento del reato di guida in stato di ebbrezza, i risultati del prelievo ematico che sia stato effettuato secondo i normali protocolli medici di pronto soccorso, durante il ricovero presso una struttura
ospedaliera pubblica a sèguito dell’incidente stradale, sono utilizzabili nei confronti dell’imputato, per l’accertamento del reato, trattandosi di elementi di prova acquisiti attraverso la documentazione medica e restando irrilevante, ai fini dell’utilizzabilità processuale, la mancanza del consenso.

La sperimentazione di dispositivi medici

Per capire l’entità del rischio, partiamo dai dati sulla fase di commercializzazione dei dispositivi medici, che mostra come, tra errori di progettazione ed errori di fabbricazione, i guai non mancano, come indica l’esperienza USA(1) in cui emerge che qualcosa non funziona già in fase di sperimentazione, dato
che circa un terzo dei casi deriva da difetti di progettazione

 

SFOGLIA IL NUMERO DI MARZO 2012


continua...

RISERVATO AGLI ABBONATI A RISCHIOSANITA'.it


REGISTRATI

RischioSanità n.44 – Marzo 2012 Reviewed by on . [toggle style="closed" title="Ordini verbali "] Dalla letteratura in tema di sicurezza clinica si coglie un vigoroso richiamo di attenzione sugli ordini verbali [toggle style="closed" title="Ordini verbali "] Dalla letteratura in tema di sicurezza clinica si coglie un vigoroso richiamo di attenzione sugli ordini verbali Rating: 0
leaderboard_PROMO
scroll to top