domenica , 14 Luglio 2024

Home » Giurisprudenza » Responsabilità del capo equipe per la morte del paziente avvenuta in fase post-operatoria

Responsabilità del capo equipe per la morte del paziente avvenuta in fase post-operatoria

Marzo 14, 2014 5:44 pm by: Category: Giurisprudenza Leave a comment A+ / A-

di S. Marinello
Rischio Sanità n. 37 – Giugno 2010

Il capo dell’équipe che ha effettuato un intervento chirurgico risponde di omicidio colposo anche se il paziente muore durante il decorso post-operatorio; sono peraltro perseguibili anche il medico e gli infermieri che, chiamati poi all’assistenza del degente, non si sono avveduti delle gravi complicanze insorte.
Lo precisa la sentenza 20584/10, emessa dalla quarta sezione penale della Cassazione.


continua...

RISERVATO AGLI ABBONATI A RISCHIOSANITA'.it


REGISTRATI


PONIQUESITOCONTATTAESPERTOCOLLABORA

Responsabilità del capo equipe per la morte del paziente avvenuta in fase post-operatoria Reviewed by on . di S. Marinello Rischio Sanità n. 37 – Giugno 2010 Il capo dell’équipe che ha effettuato un intervento chirurgico risponde di omicidio colposo anche se il pazie di S. Marinello Rischio Sanità n. 37 – Giugno 2010 Il capo dell’équipe che ha effettuato un intervento chirurgico risponde di omicidio colposo anche se il pazie Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top