mercoledì , 29 Maggio 2024

Home » Giurisprudenza » La omessa tenuta della cartella clinica ovvero dei referti e degli esiti degli esami e degli accertamenti preliminari a un intervento di prestazione medico-sanitarie costituiscono condotte sintomatiche di un difetto di diligenza

La omessa tenuta della cartella clinica ovvero dei referti e degli esiti degli esami e degli accertamenti preliminari a un intervento di prestazione medico-sanitarie costituiscono condotte sintomatiche di un difetto di diligenza

Tribunale di Roma, sentenza del 31 luglio 2014

Novembre 10, 2014 11:23 am by: Category: Giurisprudenza Leave a comment A+ / A-

I princìpi che governano l’accertamento della responsabilità nell’ambito di un rapporto di prestazione professionale medica, sono quelli derivanti dal rapporto contrattuale (o da contatto) che si instaura anche in via di mero fatto con l’affidamento del paziente alle cure del medico.


continua...

RISERVATO AGLI ABBONATI A RISCHIOSANITA'.it


REGISTRATI


PONIQUESITOCONTATTAESPERTOCOLLABORA

La omessa tenuta della cartella clinica ovvero dei referti e degli esiti degli esami e degli accertamenti preliminari a un intervento di prestazione medico-sanitarie costituiscono condotte sintomatiche di un difetto di diligenza Reviewed by on . I princìpi che governano l'accertamento della responsabilità nell'ambito di un rapporto di prestazione professionale medica, sono quelli derivanti dal rapporto I princìpi che governano l'accertamento della responsabilità nell'ambito di un rapporto di prestazione professionale medica, sono quelli derivanti dal rapporto Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top