sabato , 20 Luglio 2019

Home » Giurisprudenza » Nesso causale tra comportamento omissivo del medico e il danno subito dal paziente

Nesso causale tra comportamento omissivo del medico e il danno subito dal paziente

Cassazione civile sez. III, 27/03/2019 n. 8461

Maggio 3, 2019 1:13 pm by: Category: Giurisprudenza Leave a comment A+ / A-

È configurabile il nesso causale tra il comportamento omissivo del medico e il pregiudizio subito dal paziente qualora attraverso un criterio necessariamente probabilistico, si ritenga che l’opera del medico, se correttamente e prontamente prestata, avrebbe avuto serie e apprezzabili possibilità di evitare il danno verificatosi.

Laddove il danno dedotto sia costituito anche dall’evento morte sopraggiunto in corso di causa e oggetto della domanda in quanto riconducibile al medesimo illecito, il giudice di merito, dopo aver provveduto alla esatta individuazione del petitum, dovrà applicare la regola della preponderanza dell’evidenza o del “più probabile che non” al nesso di causalità fra la condotta del medico e tutte le conseguenze dannose che da essa sono scaturite.


continua...

RISERVATO AGLI ABBONATI A RISCHIOSANITA'.it


REGISTRATI

PONIQUESITOCONTATTAESPERTOCOLLABORA

Nesso causale tra comportamento omissivo del medico e il danno subito dal paziente Reviewed by on . È configurabile il nesso causale tra il comportamento omissivo del medico e il pregiudizio subito dal paziente qualora attraverso un criterio necessariamente pr È configurabile il nesso causale tra il comportamento omissivo del medico e il pregiudizio subito dal paziente qualora attraverso un criterio necessariamente pr Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top