mercoledì , 29 Maggio 2024

Home » Giurisprudenza » Sorvegliando le ultime fasi della gestazione il sanitario avrebbe potuto praticare il cesareo d’urgenza

Sorvegliando le ultime fasi della gestazione il sanitario avrebbe potuto praticare il cesareo d’urgenza

Corte di Cassazione, Sentenza n. 52411 del 17 dicembre 2014

Gennaio 9, 2015 9:33 am by: Category: Giurisprudenza Leave a comment A+ / A-

Medico condannato per la morte del feto se il monitoraggio intermittente avrebbe potuto salvarlo; il reato colposo omissivo improprio si configura sulla base dell’esito del giudizio controfattuale: sorvegliando le ultime fasi della gestazione il sanitario avrebbe potuto praticare il cesareo d’urgenza.

Corte di Cassazione, Sentenza n. 52411 del 17 dicembre 2014


PONIQUESITOCONTATTAESPERTOCOLLABORA

Sorvegliando le ultime fasi della gestazione il sanitario avrebbe potuto praticare il cesareo d’urgenza Reviewed by on . Medico condannato per la morte del feto se il monitoraggio intermittente avrebbe potuto salvarlo; il reato colposo omissivo improprio si configura sulla base de Medico condannato per la morte del feto se il monitoraggio intermittente avrebbe potuto salvarlo; il reato colposo omissivo improprio si configura sulla base de Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top