mercoledì , 29 Maggio 2024

Home » Risk Management » Lo spreco e le sue negative ricadute

Lo spreco e le sue negative ricadute

Aprile 4, 2014 4:23 pm by: Category: Risk Management Leave a comment A+ / A-

di G. Negrini
Rischio Sanità n. 50 – settembre 2013

L’attenzione su questo tema, notoriamente oggetto di croniche, ubiquitarie litanie, è stata richiamata da un’originale ricerca condotta in alcuni ospedali statunitensi, delle cui risultanze è dato conto in un articolo recentemente pubblicato.  Al di là della questione costi, devono essere considerate le ricadute negative sulla qualità e sulla sicurezza delle cure. Nel tempo, sulla materia si è accumulata una messe copiosa di studi di specialisti di diversi ambiti, con indicazioni su come porre rimedio a sprechi di volta in volta individuati: prestazioni non necessarie o inefficaci, inadeguata prevenzione, servizi poco efficienti, eccessiva complessità organizzativa, prezzi inflazionati dei beni d’uso e vere e proprie condotte truffaldine.


continua...

RISERVATO AGLI ABBONATI A RISCHIOSANITA'.it


REGISTRATI


PONIQUESITOCONTATTAESPERTOCOLLABORA

Lo spreco e le sue negative ricadute Reviewed by on . di G. Negrini Rischio Sanità n. 50 – settembre 2013 L’attenzione su questo tema, notoriamente oggetto di croniche, ubiquitarie litanie, è stata richiamata da un di G. Negrini Rischio Sanità n. 50 – settembre 2013 L’attenzione su questo tema, notoriamente oggetto di croniche, ubiquitarie litanie, è stata richiamata da un Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top