martedì , 25 Giugno 2024

Home » Giurisprudenza » Liquidazione del danno in caso di impossibilità di stabilire in modo oggettivo una durata presumibile della vita

Liquidazione del danno in caso di impossibilità di stabilire in modo oggettivo una durata presumibile della vita

Tribunale Milano sez. I, sentenza del 27/01/2015

Marzo 6, 2015 11:58 am by: Category: Giurisprudenza Leave a comment A+ / A-

Nel caso di un grave danno a carattere permanente, l’impossibilità di stabilire in modo oggettivo una durata presumibile della vita fa sì che si debba provvedere, nella liquidazione del danno futuro mediante la costituzione di una rendita vitalizia.


continua...

RISERVATO AGLI ABBONATI A RISCHIOSANITA'.it


REGISTRATI


PONIQUESITOCONTATTAESPERTOCOLLABORA

Liquidazione del danno in caso di impossibilità di stabilire in modo oggettivo una durata presumibile della vita Reviewed by on . Nel caso di un grave danno a carattere permanente, l'impossibilità di stabilire in modo oggettivo una durata presumibile della vita fa sì che si debba provveder Nel caso di un grave danno a carattere permanente, l'impossibilità di stabilire in modo oggettivo una durata presumibile della vita fa sì che si debba provveder Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top