giovedì , 1 Dicembre 2022

Home » Risk Management » “Learning from litigation” ovvero l’analisi del contenzioso ai fini della gestione del rischio clinico

“Learning from litigation” ovvero l’analisi del contenzioso ai fini della gestione del rischio clinico

Settembre 19, 2014 10:56 am by: Category: Risk Management Leave a comment A+ / A-

di C. Bianchin
Rischio Sanità n. 54 – settembre 2014

La raccolta e l’analisi sistematica dei claims, cioè delle richieste di risarcimento per medical malpratice, è uno strumento utilizzato da compagnie assicurative ed organizzazioni sanitarie prioritariamente finalizzato alla gestione ottimale dei contenziosi (“claims management”), alla prevenzione dei sinistri (“claims prevention”) e al contenimento delle perdite economiche dovute ai risarcimenti (“loss prevention”). In particolare, alcune esperienze di precoce identificazione di potenziali liti legali, utilizzata come “early warning”, hanno dimostrato: di mitigare la litigiosità, attraverso una tempestiva e corretta comunicazione e presa in carico del paziente danneggiato; di migliorare la difesa, consentendo una immediata e più completa investigazione ed acquisizione della documentazione; e di ridurre i tempi e l’entità degli esborsi nella risoluzione dei contenziosi.


continua...

RISERVATO AGLI ABBONATI A RISCHIOSANITA'.it


REGISTRATI


PONIQUESITOCONTATTAESPERTOCOLLABORA

“Learning from litigation” ovvero l’analisi del contenzioso ai fini della gestione del rischio clinico Reviewed by on . di C. Bianchin Rischio Sanità n. 54 – settembre 2014 La raccolta e l’analisi sistematica dei claims, cioè delle richieste di risarcimento per medical malpratice di C. Bianchin Rischio Sanità n. 54 – settembre 2014 La raccolta e l’analisi sistematica dei claims, cioè delle richieste di risarcimento per medical malpratice Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top