giovedì , 22 Febbraio 2024

Home » Risk Management » L’analisi del rischio nel processo terapeutico farmacologico

L’analisi del rischio nel processo terapeutico farmacologico

Marzo 11, 2014 6:26 pm by: Category: Risk Management Leave a comment A+ / A-

di AA.VV.
Rischio Sanità n. 28 – Marzo 2008

Risultati di una indagine effettuata sul personale infermieristico

Si definisce rischio clinico la probabilità che un paziente sia vittima di un evento avverso, cioè subisca un “qualsiasi danno o disagio imputabile, anche se in modo involontario, alle cure mediche prestate durante il periodo di degenza, che causa un prolungamento del periodo di degenza, un peggioramento delle condizioni di salute o la morte”[1]. L’evento avverso, nel campo della sanità, è un episodio spiacevole, indesiderabile e solitamente imprevisto. Gli eventi avversi possono interessare sia l’utente che l’operatore, con effetti temporanei o permanenti, fino alla possibile morte.


continua...

RISERVATO AGLI ABBONATI A RISCHIOSANITA'.it


REGISTRATI


PONIQUESITOCONTATTAESPERTOCOLLABORA

L’analisi del rischio nel processo terapeutico farmacologico Reviewed by on . di AA.VV. Rischio Sanità n. 28 – Marzo 2008 Risultati di una indagine effettuata sul personale infermieristico Si definisce rischio clinico la probabilità che u di AA.VV. Rischio Sanità n. 28 – Marzo 2008 Risultati di una indagine effettuata sul personale infermieristico Si definisce rischio clinico la probabilità che u Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top