venerdì , 19 Aprile 2024

Home » Risk Management » La tempestività del documentare

La tempestività del documentare

Aprile 7, 2014 10:46 am by: Category: Risk Management Leave a comment A+ / A-

di G. Negrini
Rischio Sanità n. 51 – dicembre 2013

Tra i requisiti di qualità della documentazione sanitaria, dottrina e giurisprudenza unanimemente contemplano la tempestività – altrimenti denominata: attualità o contemporaneità – delle registrazioni, intendendo dire che esse devono avvenire nell’immediato seguito degli eventi a cui si riferiscono. A questo si correla l’importanza che ogni documento sia provvisto di sistematici riferimenti temporali, ovvero di indicazione di data e ora della registrazione e, se questa sia sensibilmente posteriore al fatto o all’atto documentato, di cronodatazione dell’evento stesso, per permettere una lettura coerente e consequenziale e quindi una migliore comprensione di quanto accaduto.


continua...

RISERVATO AGLI ABBONATI A RISCHIOSANITA'.it


REGISTRATI


PONIQUESITOCONTATTAESPERTOCOLLABORA

La tempestività del documentare Reviewed by on . di G. Negrini Rischio Sanità n. 51 – dicembre 2013 Tra i requisiti di qualità della documentazione sanitaria, dottrina e giurisprudenza unanimemente contemplano di G. Negrini Rischio Sanità n. 51 – dicembre 2013 Tra i requisiti di qualità della documentazione sanitaria, dottrina e giurisprudenza unanimemente contemplano Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top