domenica , 29 Marzo 2020

Home » Giurisprudenza » La responsabilità sanitaria per danni al paziente è presunta, salvo il caso in cui si provi che il danno è dipeso da un fattore eccezionale e imprevedibile

La responsabilità sanitaria per danni al paziente è presunta, salvo il caso in cui si provi che il danno è dipeso da un fattore eccezionale e imprevedibile

Tribunale di Napoli sez. XII, sentenza del 2 dicembre 2019, n. 10732

Gennaio 15, 2020 3:45 pm by: Category: Giurisprudenza Leave a comment A+ / A-

Nella responsabilità medica, il nesso causale tra condotta del medico e danno si presume quando il sanitario abbia tenuto una condotta astrattamente idonea a causare il danno, anche in assenza di certezze circa l’effettiva eziogenesi dell’evento dannoso, incombendo sul medico l’onere di provare, se vuole andare esente da responsabilità, che il danno è dipeso da un fattore eccezionale e imprevedibile.


continua...

RISERVATO AGLI ABBONATI A RISCHIOSANITA'.it


REGISTRATI

PONIQUESITOCONTATTAESPERTOCOLLABORA

La responsabilità sanitaria per danni al paziente è presunta, salvo il caso in cui si provi che il danno è dipeso da un fattore eccezionale e imprevedibile Reviewed by on . Nella responsabilità medica, il nesso causale tra condotta del medico e danno si presume quando il sanitario abbia tenuto una condotta astrattamente idonea a ca Nella responsabilità medica, il nesso causale tra condotta del medico e danno si presume quando il sanitario abbia tenuto una condotta astrattamente idonea a ca Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top