domenica , 14 Luglio 2024

Home » Giurisprudenza » La prescrizione del diritto che i congiunti vantano verso la struttura sanitaria, relativamente ai danni da loro subiti a causa dell’esito infausto dell’operazione eseguita sul danneggiato principale

La prescrizione del diritto che i congiunti vantano verso la struttura sanitaria, relativamente ai danni da loro subiti a causa dell’esito infausto dell’operazione eseguita sul danneggiato principale

Cassazione civile sez. III, 20/03/2015 n. 5590

Giugno 16, 2015 8:57 am by: Category: Giurisprudenza Leave a comment A+ / A-

Nella responsabilità civile nell’attività medico-chirurgica, ove sia dedotta una responsabilità contrattuale della struttura sanitaria e/o del medico per l’inesatto adempimento della prestazione sanitaria, il danneggiato deve fornire la prova del contratto (o del “contatto sociale”) e dell’aggravamento della situazione patologica (o dell’insorgenza di nuove patologie per effetto dell’intervento) e del relativo nesso di causalità con l’azione o l’omissione dei sanitari, ed allegare la colpa della struttura, restando a carico dell’obbligato – sia esso il sanitario o la struttura – la prova che la prestazione professionale sia stata eseguita in modo diligente e che gli esiti peggiorativi siano stati determinati da un evento imprevisto e imprevedibile, rimanendo irrilevante, sotto il profilo della distribuzione dell’onere probatorio, che si tratti o meno di intervento di particolare difficoltà.

Il contenuto dell’onere probatorio a carico del paziente- danneggiato si limita, in caso di esito peggiorativo dell’intervento, alla prova di essersi sottoposto all’intervento presso la struttura e di aver riportato, a causa dell’intervento, un obiettivo peggioramento delle proprie condizioni fisiche che si trovi in rapporto di causalità con l’intervento stesso.

Spetta invece al medico o alla struttura sanitaria dimostrare non soltanto che non siano stati compiuti errori nella esecuzione dell’intervento ma anche che l’obiettivo aggravamento sia dovuto a una causa individuata non imputabile alla struttura.


continua...

RISERVATO AGLI ABBONATI A RISCHIOSANITA'.it


REGISTRATI


PONIQUESITOCONTATTAESPERTOCOLLABORA

La prescrizione del diritto che i congiunti vantano verso la struttura sanitaria, relativamente ai danni da loro subiti a causa dell’esito infausto dell’operazione eseguita sul danneggiato principale Reviewed by on . Nella responsabilità civile nell'attività medico-chirurgica, ove sia dedotta una responsabilità contrattuale della struttura sanitaria e/o del medico per l'ines Nella responsabilità civile nell'attività medico-chirurgica, ove sia dedotta una responsabilità contrattuale della struttura sanitaria e/o del medico per l'ines Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top