venerdì , 1 Dicembre 2023

Home » Notizie » La Melchiorre Gioia affronta le problematiche della medicina difensiva
La Melchiorre Gioia affronta le problematiche della medicina difensiva

La Melchiorre Gioia affronta le problematiche della medicina difensiva

Ottobre 12, 2015 10:13 am by: Category: Notizie Leave a comment A+ / A-

La Melchiorre Gioia come già fatto positivamente in passato ha costituito un gruppo di studio multidisciplinare composto da avvocati, magistrati, medici ed assicuratori per dare un contributo al dibattito in corso sulla Medicina Difensiva.

Questa è diventata il tema del giorno per gli alti costi ed i riflessi sulla salute dei cittadini.

I dati del Ministero della Salute sono inequivocabili: circa 10 miliardi il costo valutato, pari allo 0,75% del  prodotto interno lordo; il 78% dei medici tiene un comportamento di medicina difensiva con incremento del 69% dei ricoveri e del 61% degli esami che potevano essere evitati. Ed ancora, il 58% dei medici ha chiesto un consulto specialistico anche quando non era necessario, il 51% ha prescritto esami non necessari, il 14% ha evitato procedure pericolose su pazienti che avrebbero potuto trarne vantaggio.

Altissimo tra i medici il timore di richieste di risarcimento, spesso speculative e comunque favorite da orientamenti giurisprudenziali eccessivamente penalizzanti per i professionisti della sanità. Ed ancor maggiore è la  preoccupazione di incorrere in un iter giudiziario penale che sarà, sempre e comunque, lungo defatigante e, anche quando l’esito è positivo come accade nella stragrande maggioranza dei casi, dannoso sotto il profilo psichico e professionale.

La legge N. 189/2012, ovvero la legge Balduzzi, risulta in parte inapplicata e l’Italia è indietro di oltre 10 anni rispetto a paesi europei come Gran Bretagna, Francia, Irlanda che hanno affrontato la questione con riforme strutturali agli inizi del 2000.

Finalmente, a livello governativo, si è deciso di mettere mano a questo problema per ridurre i costi globali della sanità, aumentare l’efficienza del Servizio Sanitario Nazionale, ricostruire quel rapporto di empatia necessario tra medico e paziente.

I componenti del gruppo di studio  della Melchiorre Gioia hanno effettuato la prima riunione, ieri, nella sede della Consap ed hanno discusso sui temi proposti sia dal Testo Unificato dei vari progetti di legge pendenti in parlamento (rel. On. F. Gelli), che dalla Relazione della Commissione Consultiva del Ministero della Salute, presieduta dal Prof. Alpa.

Diversi gli aspetti che si è ritenuto utile approfondire. In particolare quelli relativi alla responsabilità contrattuale ed extracontrattuale con la difformità di trattamento che si prospetta tra medici dipendenti e liberi professionisti, all’azione integrale di rivalsa nei confronti del medico da parte della Corte dei Conti, alla nomina dei Consulenti Tecnici d’Ufficio di cui deve essere accertata il livello d’esperienza e competenza per l’inserimento in un Albo Nazionale.

Sullo sfondo, ma in primo piano per importanza, gli aspetti assicurativi, la cui soluzione è elemento cardine per equilibrare gli assetti e, soprattutto, ridare serenità all’operato dei medici.

La Melchiorre Gioia si propone l’obiettivo di poter fornire in tempi brevi un documento tecnico – scientifico che possa essere utile al superamento dell’attuale quadro normativo,  che appare frammentario e privo di una visuale organica della materia.

L’adesione al progetto, non solo dei tradizionali componenti della Melchiorre Gioia (giuristi, medici legali ed assicuratori) ma anche di enti istituzionali della classe medica, quali Fnomceo, Enpam e Federazione delle Società Medico Scientifiche Italiane, lasciano ben sperare sulla riuscita dell’iniziativa che rimane comunque aperta ad altre eventuali voci e contributi.

GRUPPO DI STUDIO MELCHIORRE GIOIA

su

RESPONSABILITA’ SANITARIA E MEDICINA DIFENSIVA

Economisti

Prof. Gianmario Raggetti – Ordinario di Management, Università Politecnica delle Marche, Ancona

Giuristi

Avv. Renato Ambrosio – Studio Legale Ambrosio & Commodo, Torino

Prof. Giovanni ComandèProfessore Ordinario di Diritto Privato Comparato, Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa

Avv. Maurizio Ferlini – Avvocato, Bologna

Dr. Piero Gaeta – Sostituto Procuratore Generale della Cassazione, Roma

Dr. Patrizio Gattari – Giudice della 1° sezione civile del Tribunale di Milano

Avv. Maurizio Hazan – Foro di Milano, Studio Legale Taurini e Hazan, Docente in Diritto e Tecnica delle Assicurazioni presso Università Carlo Cattaneo – LIUC

Dr. Fabio ManioriGeneral Counsel and Chief Compliance Officer Ania, Roma

Dr. Serena Papini – Giudice del Tribunale La Spezia

Prof. Giulio Ponzanelli – Professore Ordinario di Istituzioni di Diritto Privato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano

Medici

Dr. Giovanni CannavòPresidente Melchiorre Gioia, Medico Legale, Pisa

Dr. Luigi MastrorobertoMedico Legale, Bologna

Dr.ssa Maria Rita Pulcini – Medico Legale, Roma

Dr.ssa Serena Starnazzi – Medico Legale, Firenze

Dr. Franco Vimercati –  Presidente Fism (Federazione delle Società Medico Scientifiche Italiane) , Milano

Assicuratori

Dr. Marco Boretti – Affinity Country Manager – AON, Milano

Dr. Michele Corbo – Dirigente  Assicurazioni Generali, Roma

Dr.ssa Giovanna Gigliotti – Responsabile Sinistri UnipolSai, Bologna

Dr. Giorgio Moroni – Consigliere di Amministrazione AON, Milano

Dr. Marco Dalle Vacche – Direttore Generale – Aig Europe, Milano

Dr. Vittorio Verdone –Direttore Affari Istituzionali e Regolamentari, Bologna

Organi Istituzionali

Dr. Luigi ConteSegretario FnomCeo (Federazione Italiana degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri), Roma

Dr. Marco CavalloDirettore Generale (Federazione Italiana degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri), Roma

Dr. Carlo D’Andrea  – Dirigente Consap (Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici), Roma

Dr. Roberto Morgante  – Dirigente Consap (Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici), Roma

Dr. Alberto Oliveti – Presidente Enpam (Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza Medici), Roma

La Melchiorre Gioia affronta le problematiche della medicina difensiva Reviewed by on . La Melchiorre Gioia come già fatto positivamente in passato ha costituito un gruppo di studio multidisciplinare composto da avvocati, magistrati, medici ed assi La Melchiorre Gioia come già fatto positivamente in passato ha costituito un gruppo di studio multidisciplinare composto da avvocati, magistrati, medici ed assi Rating: 0

Related Posts

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top