domenica , 14 Luglio 2024

Home » Risk Management » Infusione di farmaci mediante pompe

Infusione di farmaci mediante pompe

Aspetti di sicurezza della terapia farmacologica

Marzo 28, 2014 9:22 am by: Category: Risk Management Leave a comment A+ / A-

di G. Negrini
Rischio Sanità n. 42 – settembre 2011

Una pompa infusionale è un dispositivo per infondere a un paziente fluidi – farmaci, nutrienti, sangue – a flusso continuo o intermittente, in modalità accurata e controllata, per via venosa, arteriosa, epidurale o sottocutanea, a fini terapeutici o diagnostici.
In generale, le pompe sono utilizzate quando la soluzione da somministrare deve essere dispensata con una precisione maggiore di quanto possa avvenire attraverso una erogazione a gravità, manualmente gestita.
Diversi possono esserne i meccanismi di pompaggio (sistema peristaltico, pistone o siringa…), le dimensioni del dispositivo, il numero di vie infusionali gestibili
Nella classificazione nazionale dei dispositivi medici (CND) sono elencati i seguenti tipi con descrizione delle principali caratteristiche:2
– pompe impiantabili (elettroniche o meccaniche);
– iniettori angiografici;
– strumentazione per l’infusione: pompe d’infusione, pompe a siringa,  nutripompe.


continua...

RISERVATO AGLI ABBONATI A RISCHIOSANITA'.it


REGISTRATI


PONIQUESITOCONTATTAESPERTOCOLLABORA

Infusione di farmaci mediante pompe Reviewed by on . di G. Negrini Rischio Sanità n. 42 – settembre 2011 Una pompa infusionale è un dispositivo per infondere a un paziente fluidi – farmaci, nutrienti, sangue – a f di G. Negrini Rischio Sanità n. 42 – settembre 2011 Una pompa infusionale è un dispositivo per infondere a un paziente fluidi – farmaci, nutrienti, sangue – a f Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top