venerdì , 19 Aprile 2024

Home » Giurisprudenza » Impugnazione proposta dal Direttore Generale di una Azienda Sanitaria in relazione alla risoluzione del suo contratto di lavoro

Impugnazione proposta dal Direttore Generale di una Azienda Sanitaria in relazione alla risoluzione del suo contratto di lavoro

Corte di Cassazione, sez. Unite Civili, 3 febbraio 2016 n. 2055

Febbraio 25, 2016 9:14 am by: Category: Giurisprudenza Leave a comment A+ / A-

Spetta al giudice ordinario decidere sull’impugnazione proposta dal Direttore Generale di una Azienda Sanitaria in relazione alla risoluzione del suo contratto di lavoro

Le Unità Sanitarie Locali sono aziende con personalità giuridica di diritto pubblico e autonomia imprenditoriale, i cui organi sono il direttore generale ed il collegio sindacale (d.lgs. 19 giugno 1999 n. 229 art. 3).

II rapporto di lavoro del direttore generale della USL è regolato da contratto di diritto privato, ha una durata determinata e viene stipulato a norma degli artt. 2222 e segg. cod. civ. (Cass. S.U., ordin., 3 novembre 2005 n. 21286).


continua...

RISERVATO AGLI ABBONATI A RISCHIOSANITA'.it


REGISTRATI


PONIQUESITOCONTATTAESPERTOCOLLABORA

Impugnazione proposta dal Direttore Generale di una Azienda Sanitaria in relazione alla risoluzione del suo contratto di lavoro Reviewed by on . Spetta al giudice ordinario decidere sull'impugnazione proposta dal Direttore Generale di una Azienda Sanitaria in relazione alla risoluzione del suo contratto Spetta al giudice ordinario decidere sull'impugnazione proposta dal Direttore Generale di una Azienda Sanitaria in relazione alla risoluzione del suo contratto Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top