martedì , 28 Maggio 2024

Home » Giurisprudenza » Gli oneri della prova per il paziente e il medico

Gli oneri della prova per il paziente e il medico

Gennaio 28, 2014 10:38 am by: Category: Giurisprudenza Leave a comment A+ / A-

Il paziente deve provare il nesso causale tra fatto e danno, mentre il medico deve provare la scusabilità della sua condotta

Nei giudizi di risarcimento del danno causato da attività medica, il paziente ha l’onere di allegare e di provare l’esistenza del rapporto di cura, il danno ed il nesso causale, mentre ha l’onere di allegare (ma non di provare) la colpa del medico.


continua...

RISERVATO AGLI ABBONATI A RISCHIOSANITA'.it


REGISTRATI


PONIQUESITOCONTATTAESPERTOCOLLABORA

Gli oneri della prova per il paziente e il medico Reviewed by on . Il paziente deve provare il nesso causale tra fatto e danno, mentre il medico deve provare la scusabilità della sua condotta Nei giudizi di risarcimento del dan Il paziente deve provare il nesso causale tra fatto e danno, mentre il medico deve provare la scusabilità della sua condotta Nei giudizi di risarcimento del dan Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top