venerdì , 19 Aprile 2024

Home » Risk Management » Furto di identità: la sostituzione di persona in esami di laboratorio

Furto di identità: la sostituzione di persona in esami di laboratorio

Marzo 12, 2014 7:10 pm by: Category: Risk Management Leave a comment A+ / A-

di G. Negrini
Rischio Sanità n. 32 – Marzo 2009

I servizi di diagnostica operanti su campioni biologici – laboratori di analisi, anatomie patologiche ecc… – da diverso tempo hanno adottato rigorose procedure, tese ad assicurare una corretta esecuzione di esami, esitanti in referti in grado di condizionare successive decisioni cliniche.
I provvedimenti operativi interni ai servizi diagnostici, tuttavia, non sono sufficienti a garantire un risultato di qualità se il materiale oggetto di indagine è frutto di prelievo in ambito esterno (ad esempio: centri prelievo, reparti di degenza).


continua...

RISERVATO AGLI ABBONATI A RISCHIOSANITA'.it


REGISTRATI


PONIQUESITOCONTATTAESPERTOCOLLABORA

Furto di identità: la sostituzione di persona in esami di laboratorio Reviewed by on . di G. Negrini Rischio Sanità n. 32 – Marzo 2009 I servizi di diagnostica operanti su campioni biologici – laboratori di analisi, anatomie patologiche ecc… – da di G. Negrini Rischio Sanità n. 32 – Marzo 2009 I servizi di diagnostica operanti su campioni biologici – laboratori di analisi, anatomie patologiche ecc… – da Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top