sabato , 28 Marzo 2020

Home » Giurisprudenza » Danni da trasfusioni e mancata tracciabilità della sacca

Danni da trasfusioni e mancata tracciabilità della sacca

Cassazione civile sez. III, sentenza del 17/01/2020 n. 852

Marzo 5, 2020 2:56 pm by: Category: Giurisprudenza Leave a comment A+ / A-

In caso di danni da trasfusioni, l’impossibilità di tracciare una sacca di sangue trasfusa, comporta un’irregolarità nella tenuta della cartella clinica cui può ricollegarsi l’affermazione di responsabilità contrattuale dell’Ospedale con riguardo alla prova presuntiva.

PONIQUESITOCONTATTAESPERTOCOLLABORA

Danni da trasfusioni e mancata tracciabilità della sacca Reviewed by on . In caso di danni da trasfusioni, l'impossibilità di tracciare una sacca di sangue trasfusa, comporta un'irregolarità nella tenuta della cartella clinica cui può In caso di danni da trasfusioni, l'impossibilità di tracciare una sacca di sangue trasfusa, comporta un'irregolarità nella tenuta della cartella clinica cui può Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top