giovedì , 22 Febbraio 2024

Home » Risk Management » Danni conseguenti alla terapia farmacologica

Danni conseguenti alla terapia farmacologica

Febbraio 20, 2014 3:01 pm by: Category: Risk Management Leave a comment A+ / A-

di Giulio Marcon
Rischio Sanità n.9 – Giugno 2003

La catena delle cure

I farmaci sono uno dei principali strumenti delle cure mediche. La tecnologia ha sfornato, negli ultimi anni, molecole sempre più potenti, sempre più precise, ma spesso dotate di un potenziale di danno. I farmaci fanno bene, ma come si sa possono anche fare male. È perciò necessario accettare che i vantaggi siano accompagnati da rischi, che riguardano non solo gli effetti collaterali noti, ma possono annidarsi anche nel processo di cura, ossia nella “catena del farmaco”, ossia in quella serie di tappe che portano dalla prescrizione all’assunzione del farmaco.


continua...

RISERVATO AGLI ABBONATI A RISCHIOSANITA'.it


REGISTRATI


PONIQUESITOCONTATTAESPERTOCOLLABORA

Danni conseguenti alla terapia farmacologica Reviewed by on . di Giulio Marcon Rischio Sanità n.9 – Giugno 2003 La catena delle cure I farmaci sono uno dei principali strumenti delle cure mediche. La tecnologia ha sfornato di Giulio Marcon Rischio Sanità n.9 – Giugno 2003 La catena delle cure I farmaci sono uno dei principali strumenti delle cure mediche. La tecnologia ha sfornato Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top