martedì , 16 Aprile 2024

Home » Risk Management » Consenso informato e comunicazione del rischio da esposizione a radiazioni ionizzanti

Consenso informato e comunicazione del rischio da esposizione a radiazioni ionizzanti

Aprile 2, 2014 4:36 pm by: Category: Risk Management Leave a comment A+ / A-

di AA. VV
Rischio Sanità n. 46 – settembre 2012

La tumultuosa evoluzione tecnologica ha portato alla diffusione di nuove strumentazioni ed applicazioni radiologiche (TAC, PET etc.) che consentono di ottenere immagini sempre più accurate con innegabili vantaggi nel contributo alla diagnosi, alla prognosi e al monitoraggio delle malattie. Queste inoltre rappresentano degli indispensabili supporti alla realizzazione di importanti procedure interventistiche sia diagnostiche che terapeutiche. Nel contempo, però, tali innovazioni hanno indotto un’esposizione del paziente alle radiazioni ionizzanti sempre maggiore e un aumento della dose collettiva alla popolazione. Questo anche per l’ingiustificata estensione del loro impiego a casi in cui la diagnosi potrebbe essere effettuata con tecniche che erogano dosi minori o che non impiegano radiazioni ionizzanti.


continua...

RISERVATO AGLI ABBONATI A RISCHIOSANITA'.it


REGISTRATI

Consenso informato e comunicazione del rischio da esposizione a radiazioni ionizzanti Reviewed by on . di AA. VV Rischio Sanità n. 46 – settembre 2012 La tumultuosa evoluzione tecnologica ha portato alla diffusione di nuove strumentazioni ed applicazioni radiolog di AA. VV Rischio Sanità n. 46 – settembre 2012 La tumultuosa evoluzione tecnologica ha portato alla diffusione di nuove strumentazioni ed applicazioni radiolog Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top