domenica , 9 Agosto 2020

Category: Giurisprudenza

Feed Subscription
Per una ricerca maggiormente selettiva all'interno del sito, indicare uno o più parametri:
  • Testo libero

  • Intervallo date

  • Categoria

  • Tag

Da quando decorre il termine di prescrizione per la domanda di risarcimento del danno da emotrasfusione ?

Da quando decorre il termine di prescrizione per la domanda di risarcimento del danno da emotrasfusione ?

In caso di risarcimento del danno alla salute causato da emotrasfusione con sangue infetto, e ai fini dell'individuazione dell'exordium praescriptionis, una volta dimostrata dalla ...

Read More »
Consenso informato: incombe sul paziente l’onere di provare  che avrebbe rifiutato l’intervento ?

Consenso informato: incombe sul paziente l’onere di provare che avrebbe rifiutato l’intervento ?

Al fine di ottenere il risarcimento del danno da lesione del consenso informato, spetta al paziente provare che, se fosse stato correttamente informato, avrebbe rifiutato il tratt ...

Read More »
Consenso informato: sussiste una specifica responsabilità sanitaria per l’intervento chirurgico non correttamente eseguito ?

Consenso informato: sussiste una specifica responsabilità sanitaria per l’intervento chirurgico non correttamente eseguito ?

In caso di colpa medica e di intervento chirurgico non correttamente eseguito, così che le conseguenze pregiudizievoli subìte dal paziente siano il risultato di una condotta profe ...

Read More »
La responsabilità del Ministero della salute per i danni conseguenti a infezioni da virus HBV, HIV e HCV

La responsabilità del Ministero della salute per i danni conseguenti a infezioni da virus HBV, HIV e HCV

La responsabilità del Ministero della salute per i danni conseguenti ad infezioni da virus HBV, HIV e HCV contratte da soggetti emotrasfusi è di natura extracontrattuale, né sono ...

Read More »
Intervento di tiroidectomia ed esiti permanenti delle corde vocali

Intervento di tiroidectomia ed esiti permanenti delle corde vocali

In caso di intervento operatorio di tiroidectomia, le aderenze dei nervi possono comportare, pur in presenza di un intervento eseguito ad arte, la lesione dei nervi laringei con c ...

Read More »
Emotrasfusione infetta e risarcimento del danno agli eredi

Emotrasfusione infetta e risarcimento del danno agli eredi

Nel caso di persona già defunta al momento del giudizio, il risarcimento agli eredi, da parte del Ministero della salute, per il danno da contagio da epatite HCV in conseguenza di ...

Read More »
Malpractice e riparto dell’onere probatorio

Malpractice e riparto dell’onere probatorio

Nella responsabilità civile dell’attività medico-chirurgica, ove sia dedotta una responsabilità contrattuale della struttura sanitaria e/o del medico per l’inesatto adempimento de ...

Read More »
I fattori da considerare nella valutazione del grado della colpa

I fattori da considerare nella valutazione del grado della colpa

Il grado della colpa, ai fini della personalizzazione del rimprovero che può essere mosso all'agente, e quindi della sua colpevolezza, va determinato considerando: 1) la gravità d ...

Read More »
Rilevanza della cartella clinica incompleta nell’accertamento della responsabilità medica

Rilevanza della cartella clinica incompleta nell’accertamento della responsabilità medica

L'eventuale incompletezza della cartella clinica è circostanza di fatto che il giudice può utilizzare per ritenere dimostrata l'esistenza di un valido legame causale tra l'operato ...

Read More »
L’articolata motivazione del giudice di merito che riconosce la resposabilità del medico

L’articolata motivazione del giudice di merito che riconosce la resposabilità del medico

Il giudice di merito investito del compito di pronunciarsi in ordine alla responsabilità dell'esercente una professione sanitaria per l'evento infausto causato nel praticare l'att ...

Read More »
L’eventuale negligenza o imprudenza del sanitario deve essere accertata specificamente sulla scorta degli elementi del caso concreto

L’eventuale negligenza o imprudenza del sanitario deve essere accertata specificamente sulla scorta degli elementi del caso concreto

La perizia è il connotato delle attività che richiedono competenze tecnico-scientifiche, sicché l'agire dei sanitari in primo luogo propone errori determinati da imperizia. Ne dis ...

Read More »
E’ nulla la sentenza di secondo grado se il giudice d’appello non prende posizione sulle critiche alla CTU

E’ nulla la sentenza di secondo grado se il giudice d’appello non prende posizione sulle critiche alla CTU

Posto che il giudizio di appello continua a ispirarsi a una logica del evolutiva e, quindi, di revisio prioris istantiae sebbene nei limiti della specificità dei motivi di appello ...

Read More »
La perdita di chance

La perdita di chance

In caso di lesione del diritto alla salute da responsabilità sanitaria, la perdita di chance a carattere non patrimoniale consiste nella privazione della possibilità di un miglior ...

Read More »
Come stabilire l’effettivo rilievo condizionante della condotta umana,  ovvero l’effetto salvifico delle cure omesse

Come stabilire l’effettivo rilievo condizionante della condotta umana, ovvero l’effetto salvifico delle cure omesse

Nel reato colposo omissivo improprio il rapporto di causalità tra omissione ed evento non può ritenersi sussistente sulla base del solo coefficiente di probabilità statistica, ma ...

Read More »
Omissione di atti d’ufficio della guardia medica che non aderisce alla richiesta di intervento domiciliare urgente

Omissione di atti d’ufficio della guardia medica che non aderisce alla richiesta di intervento domiciliare urgente

Sussiste il reato di omissione di atti d'ufficio nell'ipotesi in cui un sanitario addetto al servizio di guardia medica non aderisca alla richiesta di intervento domiciliare urgen ...

Read More »
leaderboard_PROMO
scroll to top