martedì , 12 dicembre 2017

Home » Giurisprudenza » Il ritardo diagnostico che non è la causa dell’insorgenza dei postumi dell’intervento

Il ritardo diagnostico che non è la causa dell’insorgenza dei postumi dell’intervento

Tribunale Roma sez. XIII, 04/10/2017 n. 18685

dicembre 5, 2017 10:51 am by: Category: Giurisprudenza Leave a comment A+ / A-

Non sussiste la responsabilità medica quando il ritardo diagnostico non è la causa dell’insorgenza dei postumi dell’intervento.
Nel caso oggetto di decisione, i postumi connessi all’intervento per la rimozione della stenosi non sarebbero variati nel caso che l’intervento fosse stato eseguito con un anticipo di due o tre settimane.

Tribunale Roma sez. XIII, 04/10/2017 n. 18685

Il ritardo diagnostico che non è la causa dell’insorgenza dei postumi dell’intervento Reviewed by on . Non sussiste la responsabilità medica quando il ritardo diagnostico non è la causa dell'insorgenza dei postumi dell'intervento. Nel caso oggetto di decisione, i Non sussiste la responsabilità medica quando il ritardo diagnostico non è la causa dell'insorgenza dei postumi dell'intervento. Nel caso oggetto di decisione, i Rating: 0

Related Posts

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top