martedì , 12 dicembre 2017

Home » Il caso risolto » Responsabilità del primario che si disinteressa dei pazienti degli altri medici del reparto

Responsabilità del primario che si disinteressa dei pazienti degli altri medici del reparto

settembre 3, 2014 10:36 am by: Category: Il caso risolto Leave a comment A+ / A-

Affidare una paziente alla cura di un altro medico non esclude né la responsabilità per imperizia del medico né quella per negligenza del primario che ha mancato di vigilare sulla salute della paziente supervisionando l’operato di medici del suo reparto attraverso un rapporto critico-dialettico.
Così ha deciso la Corte di Cassazione con la sentenza 4985/2014 depositata il 31 gennaio scorso, chiamata a pronunciarsi sul decesso per coma diabetico di una donna di 24 anni al terzo mese di gravidanza. La donna fu dapprima ricoverata nella clinica privata dove prestava servizio il suo ginecologo, ma sebbene le condizioni della donna peggiorassero, i diversi medici che si alternarono tennero un atteggiamento noncurante.
Oltre alla responsabilità per imperizia, legata alla mancata diagnosi, i giudici hanno infatti evidenziato la colpa per negligenza e disinteresse dei medici; in particolare quella del primario, per non avere vigilato sullo stato di salute della paziente mentre era assistita

Il primario era tenuto a ruolo di supervisione nei confronti degli altri terapeuti presenti nel reparto, anche quando i pazienti erano ad essi affidati; ed è evidente che dovendo supervisionare, non ci si può passivamente affidare ma occorre instaurare un rapporto critico-dialettico con gli altri sanitari, tanto più quando il caso si rivela per qualunque ragione di problematica risoluzione.

Responsabilità del primario che si disinteressa dei pazienti degli altri medici del reparto Reviewed by on . Affidare una paziente alla cura di un altro medico non esclude né la responsabilità per imperizia del medico né quella per negligenza del primario che ha mancat Affidare una paziente alla cura di un altro medico non esclude né la responsabilità per imperizia del medico né quella per negligenza del primario che ha mancat Rating: 0

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

leaderboard_PROMO
scroll to top